Chi sono

chi-sono

Federica Daga è nata nel 1976, cresciuta a Torino e trasferitasi poi a Roma. Ha collaborato, prima di essere eletta deputata, con varie aziende in ruoli amministrativi ed organizzativi e come esperto tecnico di gestione aziendale.

È stata responsabile di un gruppo di volontari a sostegno di un testimone di giustizia e ha partecipato all’organizzazione della campagna referendaria “2 Sì per l’Acqua Bene Comune”.

Diplomata “Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere” è attualmente iscritta alla facoltà di Scienze Politiche, ha inoltre frequentato il corso su produzione normativa presso l’Istituto per la Documentazione e gli Studi Legislativi .

Eletta il 19 marzo 2013 alla Camera con il MoVimento 5 Stelle nella circoscrizione XV (Lazio 1) è la prima firmataria della proposta di legge sulla gestione dei Servizio Idrico Integrato. La sua attività politica si è concentrata anche sulle tematiche dell’emergenza abitativa, dell’emergenza idrica (dalla crisi idrica dell’estate 2017), sulla gestione di fondi pubblici per il contrasto al dissesto idrogeologico etc.

Eletta nuovamente il 27 marzo 2018 nella circoscrizione XV (Lazio 1) con il Movimento 5 Stelle, porta avanti attività politica su tematiche ambientali e mobilità sostenibile nella VIII Commissione Parlamentare Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, in particolar modo quelle attinenti alla gestione sostenibile della risorsa idrica: tra queste il lavoro di collaborazione presso il Tavolo Tecnico sul Piano Nazionale per il settore idrico, sezione invasi, presso il Ministero delle Infrastrutture con attività di incremento delle risorse destinante al superamento del “gap” infrastrutturale, attività per il superamento delle procedure d’infrazione europee per mancanza di depurazioni e fognature, monitoraggio commissariamenti infrastrutture idriche e apertura nuova società per manutenzione dighe oltre alla gestione e “governance” sulla difesa del suolo e la mitigazione al dissesto idrogeologico. E ancor attività relative al monitoraggio della programmazione dei fondi relativi al Piano di Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Dal giugno 2018 è membro dell’Ufficio di Presidenza in qualità di Segretario d’Aula con attività presso i Comitati interni alla Camera dei Deputati e monitoraggio del Bilancio della Camera.

Profilo e attività sul sito della Camera: camera.it