Lo scorso 20 marzo durante il convegno “Acqua pubblica: utopia possibile” abbiamo presentato ufficialmente lo studio di fattibilità sulla ripubblicizzazione di Acea Ato2 commissionato mesi fa alla Merian Research. In seguito a quell’incontro e dopo l’approvazione del bilancio 2016 di Acea Spa, avvenuto in sede di assemblea degli azionisti lo scorso 27 aprile, ho chiesto di aggiornare lo studio con gli ultimi dati per verificare l’andamento della società e le ipotesi fatte sulla possibilità di ripubblicizzazione e per continuare a monitorare la gestione del servizio idrico nella più grande città d’Italia. Vogliamo capire e raccontare come si comportano le multiutility nella gestione dei servizi pubblici locali.

Qui il documento: Aggiornamento Acea Ato2 Spa

A corredo del documento, ho voluto produrre un commento dove vado a toccare i seguenti punti:

il Commento

LA CRISI IDRICA

LE PRIVATIZZAZIONI

LA TARIFFA E IL MOLTIPLICATORE

LE SENTENZE DEL CONSIGLIO DI STATO DEL LAZIO E DELLA LOMBARDIA

DIGITAL CAMERA

 

Condividi l'articolo su: Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus