L’ sospende il voto di Usa e Israele per stop ai finanziamenti dopo l’ingresso della Palestina

8 novembre
(ANSA) – PARIGI, 7 NOV – L’Unesco ha sospeso il diritto di voto degli Stati Uniti, due anni dopo che Washington ha deciso di interrompere i propri contributi finanziari per protesta contro l’ammissione della Palestina come Stato membro. Lo riferiscono fonti interne all’organizzazione, citate dall’agenzia France Presse. La sospensione coinvolge anche i diritti di voto di Israele, per le stesse motivazioni.

Fonte: Ansa

Condividi l'articolo su: Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus