“Federica Daga e Stefano Vignaroli (M5S Camera) hanno avuto accesso a degli atti che saranno utili nella battaglia contro l’inceneritore di Albano. Il 31 dicembre 2008 (termine previsto dalla finanziaria Prodi 2007), era l’ultima data utile entro la quale “cantierizzare” l’area per l’inceneritore. Il termine è contenuto in un documento reso pubblico da Federica Daga. Ci sono 3 verbali della Polizia Municipale di Abano che controprovano che nessuna cantierizzazione è mai stata realizzata. Si è giunti ora ai Regolamenti Ministeriali attuativi della suddetta disposizione di legge. Regolamenti che andavano emanati entro e non oltre il 31 dicembre 2009 e che non sono mai stati adottati. L’abbiamo scoperto grazie i ragazzi delle Camera dei Deputati. Tra poche settimane il comitato contro l’inceneritore chiederà un nuovo incontro direttamente al Ministro Zanonato. Invitiamo di nuovo tutti il 26 ottobre prossimo (ore 15:30 Piazza Mazzini, Albano laziale) al corteo cittadino contro la realizzazione “dell’inceneritore più grande d’Europa“, come disse il magnate dei rifiuti Manlio Cerroni.” M5S Albano Laziale

http://www.beppegrillo.it/2013/10/linceneritore_di_albano_non_sha_da_fare.html

I Cittadini non dimenticano chi si dimentica di loro!
Democrazia è Partecipazione!!!

Condividi l'articolo su: Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus